Whistleblowers: tutele ad ampio raggio dall’Europa

News Fisco - Studio Venturin Padova
Fatture inesistenti: l’Ufficio deve provare il coinvolgimento nella frode
17 Dicembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Autostrade e trafori, concessionari: rinnovato il CCNL
18 Dicembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

E’ in vigore la direttiva (UE) 2019/1937 per i whistleblowers ossia la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione. Le nuove regole, che dovranno essere recepite con legislazione nazionale entro il 17 dicembre 2021, estendono l’ambito di applicazione del whistleblowing ad un importante novero di materie, dagli appalti pubblici alla tutela della privacy, ed incrementano le garanzie per i lavoratori pubblici e privati (anche autonomi) che segnalino illeciti o violazioni di leggi. Gli Stati membri dovranno assicurare l’istituzione di canali e procedure per le segnalazioni interne ed esterne e prevedere sanzioni “effettive, proporzionate e dissuasive” a carico di chi ostacolerà le segnalazioni o attuerà ritorsioni contro i segnalanti.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti