Welfare aziendale e buono monouso: trattamento fiscale ai fini IVA

News Fisco - Studio Venturin Padova
IVA: le prestazioni di servizi si considerano effettuate al pagamento del corrispettivo
23 Gennaio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Alcol grezzo: aggiornato il fac-simile dell’attestato di produzione
23 Gennaio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Con la risposta a interpello n. 10 del 23 gennaio 2020 l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al regime fiscale, ai fini IVA, da applicare a beni e servizi oggetto di welfare aziendale. L’Amministrazione finanziaria evidenzia che i relativi voucher rientrano nell'ambito di applicazione della Direttiva voucher e specifica che, all'atto dell'emissione del buono monouso, il fornitore deve fatturare la transazione al committente dell'operazione, che agisce per conto della società erogante il welfare aziendale, ossia per conto del datore di lavoro. Al momento del riscatto dei beni o dei servizi da parte del personale dipendente non sorge alcun ulteriore obbligo ai fini IVA in capo al fornitore.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti