Voluntary disclosure: l’appropriazione indebita non è coperta

News Fisco - Studio Venturin Padova
Anche un atto di scissione societaria può integrare il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte
9 Gennaio 2018
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Terzo settore e registro unico nazionale: le regole nel periodo transitorio
10 Gennaio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova

L’adesione alla collaborazione volontaria è una causa di esclusione della punibilità, i cui effetti diretti sono limitati dal Legislatore solo in presenza di determinate fattispecie di reato; si tratta in particolare di quelli tributari disciplinati dal D.lgs 74/2000, commessi da soli oppure in presenza del delitto di riciclaggio, impiego di denaro, o utilità di provenienza illecita. A precisarlo è la Corte di Cassazione con la sentenza n. 272, resa il 9 gennaio 2018 che ha esluso la copertura anche per l’appropriazione indebitaLeggi tutto

Comments are closed.

Contatti