Verso l’ecatombe della giustizia tributaria (e di quella civile)

Scadenzario Lavoro
12 Ottobre 2020: Fondi di previdenza integrativa e assistenziale: versamento contributi trimestrali
12 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Bonus per gli aumenti di capitale: quanto conviene?
12 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Una proposta di legge-delega presentata alla Camera (AC 2283) prevede la soppressione della giurisdizione tributaria e l’attribuzione di tutte le controversie tributarie al giudice ordinario, istituendo sezioni specializzate presso i tribunali e le Corti d’appello ove hanno attualmente sede le commissioni tributarie provinciali e regionali, sopprimendo il CPGT e attribuendo le sue funzioni al CSM. Un progetto di riforma in aperta contraddizione con l’attuale assetto ordinamentale previsto dalla Costituzione, che sortirebbe disastrose conseguenze, non solo sulla giustizia tributaria (che verrebbe sostanzialmente distrutta), ma anche su quella civile, che crollerebbe del tutto sotto il peso di un contenzioso di per sé indubbiamente molto pesante.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti