Versamento accise: quando è consentita la compensazione con crediti per altre imposte

News Fisco - Studio Venturin Padova
Dichiarazione fraudolenta: non basta la discrasia nelle scritture contabili se non viene inquinata la dichiarazione
18 Maggio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Misure di sicurezza in azienda: perché (e come) ricorrere allo smart working
19 Maggio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

È consentito versare le accise utilizzando il modello di pagamento unificato "F24 ACCISE", con possibilità di compensazione con crediti per altre imposte, fermo restando che è esclusa la possibilità di effettuare compensazioni tra somme dovute a titolo di accisa e crediti derivanti da altri tributi se il debito d'imposta da assolvere è relativo ad un soggetto diverso da colui che esegue il pagamento. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Entrate con la risposta a consulenza giuridica n. 4 del 18 maggio 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti