Valute virtuali e antiriciclaggio: la guida per individuare le operazioni sospette

News Fisco - Studio Venturin Padova
Dichiarazione redditi 2019: modificato il modello 770/2019
7 Giugno 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Fare impresa in Lombardia è più facile con le nuove semplificazioni
10 Giugno 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

L’UI, l’Unità di Informazione Finanziaria, ha pubblicato nuove linee guida contro il rischio di riciclaggio, che gli intermediari finanziari e gli operatori di gioco devono seguire per rilevare eventuali operazioni sospette in caso di utilizzo anomalo di valute virtuali. L’UIF ha individuato alcuni profili comportamentali a rischio. E’ il caso, per esempio, della costituzione anomala della provvista impiegata in acquisti di virtual asset. Inoltre, le criptovalute possono essere utilizzate per realizzare operazioni speculative, immobiliari o societarie. Come individuare la rischiosità di un’operazione?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti