Trust e monitoraggio fiscale: il titolare effettivo di attività estere

News Fisco - Studio Venturin Padova
Sospensione delle attività di raccolta del gioco pubblico: le nuove istruzioni operative
30 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Offerta pubblica di titoli: definiti i requisiti del prospetto da pubblicare
30 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di monitoraggio fiscale, ai fini del titolare effettivo deve sussistere una relazione giuridica (intestazione) o di fatto (possesso o detenzione) tra il soggetto e le attività estere oggetto di dichiarazione e sono pertanto tenuti agli obblighi di monitoraggio non solo i titolari delle attività detenute all'estero, ma anche coloro che ne hanno la disponibilità o la possibilità di movimentazione. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 506 del 30 ottobre2020. E’ esclusa l'esistenza di un autonomo obbligo di monitoraggio nell'ipotesi in cui il soggetto possa esercitare, per le attività detenute all'estero, un mero potere dispositivo in esecuzione di un mandato per conto del soggetto intestatario.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti