Trasferimento d’azienda: chiarimenti sul mantenimento del diritto dei lavoratori

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Prestazioni familiari: spettano anche per i figli residenti in un altro paese UE
7 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Imprese in crisi: come ottenere l’esenzione dal versamento di TFR e ticket licenziamento
8 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

La direttiva concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimenti di imprese, di stabilimenti o di parti di stabilimenti non è applicabile qualora venga accertato che l’obiettivo perseguito con il trasferimento dell’entità economica consisteva non nel mantenere l’attività economica in questione, bensì nell’eludere gli obblighi posti a tutela dei lavoratori dipendenti sanciti dal diritto nazionale. E’ quanto ha chiarito l’Avvocato Generale della Corte di Giustizia Ue nelle conclusioni del 7 febbraio 2019 relative alla controversia n. C-664/17.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti