TFR conferito a Fondo Tesoreria: criticità nella disciplina dettata da INPS

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Prescrizione e riforma del processo penale: approvato il disegno di legge
14 Febbraio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Manutenzione portali INL, Anpal, CLiclavoro e Ministero del lavoro dal 2 al 4 marzo
14 Febbraio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Nell’approfondimento del 14 febbraio, la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro esamina la possibilità di incrementare le posizioni dei lavoratori presso le forme di previdenza complementare tramite il versamento delle quote di TFR pregresso accantonate, a partire dal 2007, presso il Fondo di Tesoreria Inps.
L’analisi della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro si sofferma prima di tutto sulle principali caratteristiche del Fondo di Tesoreria Inps e sulle logiche di accumulo e trasferimento presso le forme di previdenza complementare, per poi entrare nel merito delle criticità suscitate dalla recente interpretazione della normativa fornita dall’Istituto.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti