TFR: acconto dell’imposta sostitutiva entro il 16 dicembre

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Assegno incollocabilità: importo rivalutato per il 2020
9 Dicembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Servizi assistenziali – Avis, rinnovato il CCNL
10 Dicembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Si avvicina il termine ultimo per il versamento, a carico del datore di lavoro, dell’acconto dell’imposta sostitutiva del 17% sulle rivalutazioni dei fondi per il Trattamento di fine rapporto (TFR), da effettuarsi entro il 16 dicembre utilizzando il modello F24. L’imposta sostitutiva non è dovuta per i lavoratori che aderiscono a una forma pensionistica complementare. In caso di omesso, insufficiente o ritardato versamento si applica la sanzione amministrativa pari al 30%, ridotta al 15% per i pagamenti eseguiti con un ritardo non superiore a 90 giorni.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti