TEFA: in G.U. il decreto sulle modalità di riversamento del tributo

News Fisco - Studio Venturin Padova
Necessario il versamento dell’Iva per poter portare in detrazione il relativo credito
9 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Contributi Artigiani e Commercianti: in arrivo gli Avvisi Bonari della rata in scadenza a febbraio 2020
9 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il decreto del Ministero dell’Economia delle Finanze 1 luglio 2020, sui criteri e le modalità con cui è assicurato il sollecito riversamento del tributo per l'esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell'ambiente (TEFA) è stato pubblicato in G. U. n. 171 del 9 luglio 2020. A decorrere dal 1° gennaio 2020, la misura del TEFA è fissata al 5 per cento del prelievo collegato al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani stabilito da ciascun comune, salva diversa deliberazione da parte della provincia o della città metropolitana. Questa deliberazione è comunicata, solo per il 2020, all’Agenzia delle entrate e, per gli anni successivi, ai comuni interessati.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti