Tax credit sulle commissioni: istituito il nuovo codice tributo

News Fisco - Studio Venturin Padova
TIA2: la tariffa integrata ambientale è assoggettabile ad Iva
31 Agosto 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Covid 19, operazioni di importazione: svincolo diretto e esenzione IVA
31 Agosto 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

E’ stato istituito il codice tributo “6916” denominato “Credito d’imposta commissioni pagamenti elettronici – articolo 22, decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124” per consentire l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del tax credit sulle commissioni. Il credito d’imposta, infatti, spetta per le commissioni dovute in relazione a cessioni di beni e prestazioni di servizi rese nei confronti di consumatori finali dal 1° luglio 2020, a condizione che i ricavi e compensi dell’esercente, relativi all'anno d'imposta precedente, siano di ammontare non superiore a 400.000 euro. Lo ha stabilito l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 48 del 31 agosto 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti