Taglio del cuneo fiscale: chi guadagna e chi perde…

News Fisco - Studio Venturin Padova
Esenzione dalle ritenute sugli interesse: chi è il beneficiario effettivo
18 Ottobre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Company transfer: what rules for credits and debts?
21 Ottobre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Il Governo stabilisce come tagliare il cuneo fiscale, ossia quella parte del costo del lavoro che grava sulle imprese, ma che non finisce nella busta paga del lavoratore, perché viene versata all’Erario e alla previdenza pubblica. La ricetta che si propone è il ritorno ad una soluzione che negli anni ’90 diede un certo slancio all’economia italiana: intervenire sulla parte di salario prevista dagli accordi aziendali. In questo modo, a guadagnarci sarebbero i lavoratori (che godrebbero di considerevoli aumenti retributivi) e le imprese in termini di maggiore produttività. A perderci, l’INPS e l’Agenzia delle Entrate. Ma sarà un costo sostenibile per le casse dello Stato?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti