Supercondominio e sostituzione dell’impianto termico centralizzato: chi può accedere al Superbonus

News Fisco - Studio Venturin Padova
Superbonus per acquisto case antisismiche anche per soggetto non residente
8 Febbraio 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Autoliquidazione e altri adempimenti INAIL: il COVID non ferma le scadenze
9 Febbraio 2021
News Fisco - Studio Venturin Padova

Ai fini del Superbonus, qualora in un condominio costituito da più edifici (supercondominio), la sostituzione dell'impianto termico centralizzato non consenta il miglioramento di due classi energetiche ma tale risultato è raggiunto solo per alcuni edifici oggetto di ulteriori interventi trainanti o trainati, possono accedere al Superbonus solo i condòmini che possiedono le unità immobiliari all'interno degli edifici oggetto dei predetti ulteriori interventi. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 94 dell’8 febbraio 2021. La verifica del rispetto dei requisiti necessari per accedere al Superbonus va effettuata con riferimento a ciascun edificio e, in particolare, il doppio passaggio di classe è attestata mediante gli appositi A.P.E. convenzionali ante e post intervento, redatti per i singoli edifici oggetto degli interventi.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti