Sulla mini-IRES sugli utili reinvestiti anche l’incognita del calcolo “algebrico”

News Fisco - Studio Venturin Padova
Avviso di liquidazione: nulla la motivazione per relationem se il presupposto non è conosciuto dall’erede
13 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
e-fattura, nessun obbligo per il medico di base per le prestazioni a favore di enti
14 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Per calcolare la mini-IRES sugli utili reinvestiti, due sono i parametri: da un lato, l’importo degli utili accantonati a riserve diverse da quelle non disponibili, dall’altro la somma degli importi degli investimenti in beni strumentali materiali nuovi da aggiungere alla variazione del costo del personale dipendente assunto. Non è chiaro, tuttavia, se questa “somma” debba essere intesa come somma di tipo algebrico. Pertanto, in presenza di elevati investimenti e contestuali riduzioni del personale ovvero di aumenti del costo del personale e disinvestimenti (se, quindi, uno dei due valori è negativo), l’importo del parametro con segno meno dovrà essere computato come algebricamente negativo, oppure dovrà solo assumere valore zero al fine di non ridurre il valore positivo dell’altro parametro?Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti