SPID obbligatorio dal 1° dicembre per accedere ai servizi INAIL

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Sequestro conservativo: più semplice il recupero crediti con l’ordinanza europea
30 Novembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Decreto Ristori quater: la mappa delle novità
1 Dicembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

I consulenti del lavoro, i dottori commercialisti ed esperti contabili, le società tra professionisti (STP), i tributaristi, revisori e altri professionisti, autorizzati ad operare in qualità di intermediari, possono accedere, dal 1° dicembre 2020, ai servizi in rete e online esclusivamente attraverso SPID, carta di identità elettronica – CIE e carta nazionale dei servizi – CNS. L’INAIL ha fornito le indicazioni operative con la circolare n. 36 del 2020. L’obbligo, valido anche per gli istituti di patronato e di assistenza sociale, riguarda sia chi richiede l’abilitazione per la prima volta sia chi è già in possesso di credenziali INAIL.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti