Società a controllo pubblico: l’applicazione delle misure di allerta ai tempi del Covid19

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Identità digitale: dall’1 ottobre stop al rilascio dei PIN per l’accesso al portale INPS
17 Luglio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
L’Ops Intesa-Ubi arriva in Tribunale
18 Luglio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) ha pubblicato il documento dal titolo “L’applicazione ragionata della disciplina della pre-allerta nelle società a controllo pubblico ai tempi del Covid-19”. Il documento parte dalla constatazione che la legislazione relativa alla gestione dell’emergenza Covid-19 non ha sospeso la parte speciale della disciplina della crisi di impresa dettata, per le società a controllo pubblico, sebbene integrata al d.lgs. relativo al sistema di allerta, la cui entrata in vigore è invece stata differita dal Decreto Liquidità. E’ necessario quindi cercare di applicare in maniera ragionata le disposizioni in questione, tenendo conto dell’assoluta eccezionalità del contesto emergenziale.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti