Smart working: attenzione massima agli obblighi di sicurezza sul lavoro

News Fisco - Studio Venturin Padova
Confisca allargata: come giustificare beni e patrimoni sproporzionati
3 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Per contribuenti ISA e forfetari arriva la proroga dei versamenti al 30 ottobre
5 Ottobre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Lo smart working, per definizione, costituisce una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato, diversa dal telelavoro, fondata su un accordo tra l’azienda e il dipendente e senza vincoli di orario o di luogo di lavoro. Con l’avvento del Covid ci siamo adeguati a una idea di lavoro agile ben lontana dal quel modello di libertà e responsabilità al quale si ispira la legge n. 81/2017. Lo smart working si è trasformato, infatti, in lavoro da remoto, massivamente adottato dalle aziende per assicurare la continuità produttiva nella fase emergenziale. Ma, mentre già si pensa al suo futuro nel post Covid, vanno ricordati gli specifici obblighi di sicurezza che il datore di lavoro deve osservare a tutela del lavoratore.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti