Slitta la deducibilità IRES e IRAP dei componenti reddituali

News Fisco - Studio Venturin Padova
Modello 730 in bozza: le novità della dichiarazione 2020
21 Dicembre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Legge di Bilancio all’ultimo miglio. E i mercati finanziari si fermano
23 Dicembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

La legge di Bilancio 2020 prevede il differimento delle percentuali di deducibilità, a fini IRES e IRAP, previste da alcune norme di legge. In particolare, slitta al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2022 e ai tre successivi la deduzione della quota del 12% dello stock di svalutazioni e perdite su crediti per enti creditizi e finanziari; al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2028 la deduzione del 10% della riduzione di valore dei crediti e altre attività finanziarie derivante dalla rilevazione del fondo a copertura perdite per perdite attese, e al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2025 e ai quattro successivi la deduzione del 5% dello stock di componenti negativi riferibili alle quote di ammortamento relative al valore dell’avviamento e altre attività immateriali.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti