Sismabonus: il limite di spesa nel caso di accorpamento di più unità abitative

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Diritto alla disconnessione e remissione in termini: le richieste dei Consulenti del Lavoro
7 Agosto 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Quando è possibile computare nel valore degli investimenti l’IVA totalmente indetraibile
7 Agosto 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di sismabonus, nel caso di interventi di recupero edilizio che comportino l'accorpamento di più unità abitative o la suddivisione in più immobili di un'unica unità abitativa, per l'individuazione del limite di spesa vanno considerate le unità immobiliari censite in Catasto all'inizio degli interventi edilizi e non quelle risultanti alla fine dei lavori. Ciò anche nell'ipotesi in cui l'unità immobiliare su cui si effettuano i lavori non sia ad uso abitativo. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 256 del 7 agosto 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti