Sisma centro Italia: pagamenti e adempimenti rinviati a giugno 2019

News Fisco - Studio Venturin Padova
Credito d’imposta per l’acquisto di misuratori fiscali: da utilizzare in compensazione
28 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Ecobonus: in chiaro gli incentivi per l’acquisto di veicoli elettrici
1 Marzo 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Nelle zone colpite dal sisma Centro Italia, riprenderanno dal 1° giugno 2019 i versamenti dei tributi sospesi, nonché gli adempimenti e i versamenti contributivi e i versamenti previdenziali; aumentano, però, fino a 120, le rate in cui sono dilazionabili i versamenti. La legge di Bilancio 2019 è stata “generosa” con i territori colpiti dagli eventi sismici: viene prorogata al 2020 anche l’esenzione da IRPEF e IRES dei redditi dei fabbricati distrutti o oggetto di sgombero perchè inagibili; resta ferma anche l’esenzione da IMU e TASI fino alla definitiva ricostruzione o agibilità dei fabbricati e, comunque, non oltre il 31 dicembre 2020. Viene, infine, spostata al 1° gennaio 2020 la data da cui riprendono a decorrere i termini per la notifica delle cartelle di pagamento.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti