Semplificazioni per le vendite a distanza di beni di modesto importo importati da paesi terzi

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Vaccini anti Covid, somministrazione nelle farmacie: variazione dei dati assicurativi entro il 15 luglio
16 Giugno 2021
News Fisco - Studio Venturin Padova
Accesso al contributo perequativo: dichiarazione dei redditi da rinviare al 31 ottobre
16 Giugno 2021
News Fisco - Studio Venturin Padova

Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del D.Lgs. n. 83/2021, sono state finalmente recepite le disposizioni che, a livello comunitario, regolano le novità in vigore dal 1° luglio 2021 in tema di IVA nell’e-commerce. Per le vendite a distanza, anche tramite interfacce elettroniche, di beni importati da Paesi o territori terzi di valore non superiore a 150 euro, l’assolvimento dell’IVA all’importazione può essere semplificata aderendo al regime speciale IOSS (Import One Stop Shop), che consente di versare all’Erario italiano, cumulativamente e su base mensile, l’imposta dovuta per i beni importati in qualsiasi Paese UE.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti