Sconto riconosciuto ai dipendenti per l’acquisto diretto di beni: quale trattamento fiscale

News Fisco - Studio Venturin Padova
installazione-colonnina-ricarica-veicolo-elettrico-incentivi-fiscali
25 Settembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
consulenti-lavoro-svolgera-prova-unica-orale-abilitazione
25 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In caso di sconto riconosciuto ai dipendenti per l'acquisto diretto di beni a seguito di apposita convenzione stipulata dal datore di lavoro, non si genera materia fiscalmente imponibile, laddove il valore normale dei beni acquistati dai dipendenti è pari a quanto corrisposto da questi ultimi. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 57 del 25 settembre 2020. Per la determinazione del valore normale si fa riferimento, in quanto possibile, ai listini o alle tariffe del soggetto che ha fornito i beni o i servizi e, in mancanza, alle mercuriali e ai listini delle camere di commercio e alle tariffe professionali, tenendo conto degli sconti d'uso.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti