Scissioni parziali asimmetriche previa donazione di quote della società: non è un’operazione abusiva

News Fisco - Studio Venturin Padova
L’imposta sulle transazioni finanziarie non si applica alle operazioni riorganizzative
29 Marzo 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Quota 100 e pensioni 2019: in vigore la riforma
29 Marzo 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

L’operazione di due scissioni parziali asimmetriche, previa donazione di quote delle Società non costituisce un’operazione abusiva, non consentendo la realizzazione di alcun vantaggio fiscale indebito. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate che ha specificato come le scissioni, precedute da una donazione delle quote di partecipazione detenute nelle società scindende da parte dei genitori ai propri figli e seguite dalla donazione delle quote delle scindende post scissione, sono, operazioni fisiologiche per consentire il ricambio generazionale e la separazione nella gestione delle aziende di famiglia da parte dei figli.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti