Sanzioni più leggere per chi viola l’obbligo di trasmissione telematica dei corrispettivi

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Società di mutuo soccorso: chiarimenti sul termine previsto per la trasformazione in ETS
17 Novembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Anticipo TFR e TFS Quota 100: come presentare la domanda
18 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

La legge di Bilancio 2021 modifica, alleggerendolo, il regime sanzionatorio in materia di trasmissione telematica dei corrispettivi. La finalità delle modifiche – operative dal 1° gennaio 2021 (ma nulla è disposto in materia di deroga al principio del favor rei…) – è principalmente quella di rendere il quadro di riferimento delle sanzioni più coerente con l’evoluzione delle procedure e degli strumenti tecnologici utilizzati per l’effettuazione della memorizzazione e della trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi. Adempimento che si affianca, comportandone la quasi totale sostituzione, alla precedente modalità di certificazione fiscale realizzata mediante lo scontrino o la ricevuta fiscale nell’ottica della digitalizzazione di tale processo.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti