Salario minimo e maggiori tutele per lavoratori delle piattaforme digitali

News Fisco - Studio Venturin Padova
Meccanismi transfrontalieri: primi chiarimenti delle Entrate sul recepimento della Direttiva “Dac 6”
10 Febbraio 2021
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Bilancio degli ETS: dalle regole per la redazione al deposito nel RUNTS
11 Febbraio 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Il salario minimo come strumento per combattere la povertà e prevenire la 'povertà lavorativa': questo il principio affermato dalla Risoluzione n. 44 del 2021 adottata dal Parlamento Europeo. Il prossimo passo sarà l’adozione di una direttiva che dovrebbe garantire che i salari minimi legali siano sempre fissati al di sopra della soglia di povertà, in particolare per i lavoratori precari e atipici della gig economy. I lavoratori delle piattaforme digitali devono essere inclusi nelle leggi vigenti in materia di lavoro e nelle disposizioni in materia di sicurezza sociale.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti