Rottamazione ter: riaperti i giochi per chi ha non ha versato entro il 31 luglio

News Fisco - Studio Venturin Padova
Incremento aliquota delle agevolazioni start up innovative: modifiche ancora non applicabili
11 Ottobre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Una settimana tra manovra, Brexit e Cina. In arrivo anche le trimestrali Usa
14 Ottobre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Per chi ha usufruito della possibilità di chiudere le proprie pendenze con il Fisco presentando – entro il 30 aprile 2019 – l’istanza di adesione alla rottamazione ter, ma non ha versato il dovuto o la prima rata entro la scadenza del 31 luglio, si presenta una nuova opportunità: infatti, è possibile effettuare il versamento entro il 30 novembre. La novità è contenuta nel decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2020. I termini di versamento dettati dal D.L. n. 119/2018 vengono così equiparati a quelli conseguenti alla riapertura prevista dal decreto Crescita, fissando al 30 novembre la data di versamento per tutti i contribuenti che fruiscono della rottamazione 2019.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti