Rottamazione ruoli: nel pignoramento presso terzi eccedenze da restituire

News Fisco - Studio Venturin Padova
Semplificazioni fiscali alla prova elettorale: si attendono i fatti…
3 Febbraio 2018
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
CUP, RPT e ADEPP: professionisti “strategici” per un’Italia più moderna
5 Febbraio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova

Nel caso di pignoramento presso terzi attivato prima dell’invio dell’istanza di rottamazione dei ruoli, la presentazione della domanda determina la cancellazione delle sanzioni e degli interessi di mora. Al debitore spetta, quindi, la restituzione dell’eventuale eccedenza tra il maggiore importo trattenuto e versato dal creditore terzo nei confronti dell’Agenzia delle Entrate e il minore importo risultante dalla sanatoria. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate-Riscossione nell’ambito delle risposte rese in tema di rottamazione delle cartelle.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti