Rivalutazione beni d’impresa anche con esercizio “a cavallo”: a quali condizioni

News Fisco - Studio Venturin Padova
Imposta di registro: senza comportamento elusivo le singole cessioni di beni non diventano cessione del ramo di azienda
7 Ottobre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Smart working semplificato fino al 31 gennaio 2021, e dopo?
8 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il decreto Agosto offre la possibilità di incrementare i patrimoni netti delle società mediante la rivalutazione dei beni d'impresa e delle partecipazioni. Per effetto di una modifica apportata in sede di conversione, le imprese con esercizio non coincidente con l'anno solare possono eseguire la rivalutazione nel bilancio o rendiconto relativo all’esercizio in corso al 31 dicembre 2019, se approvato successivamente alla data di entrata in vigore della legge di conversione del D.L. n. 104/2020, a condizione che i beni d’impresa e le partecipazioni risultino dal bilancio dell’esercizio precedente.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti