Ritenute fiscali negli appalti: quando scattano gli obblighi per le aziende

Svizzera-Italia: nuovo Accordo su lavoratori transfrontalieri
Svizzera-Italia: nuovo Accordo su lavoratori transfrontalieri
6 Settembre 2021
Crisi bancarie: in arrivo nuove regole per assorbire le perdite e per la ricapitalizzazione
Crisi bancarie: in arrivo nuove regole per assorbire le perdite e per la ricapitalizzazione
8 Settembre 2021
Ritenute fiscali negli appalti: quando scattano gli obblighi per le aziende

Il decreto Fiscale 2020 ha introdotto una specifica disciplina a carico dell’impresa appaltatrice, affidataria e subappaltatrice, responsabile per la corretta determinazione e per la corretta esecuzione delle ritenute, nonché per il versamento delle medesime. La norma vuole contrastare le irregolarità nel versamento delle ritenute fiscali e nel ricorso alla compensazione per il versamento dei contributi previdenziali, assistenziali e dei premi assicurativi obbligatori. La norma è oltremodo complessa e tuttora solleva dubbi interpretativi e applicativi. In particolare, qual è l’ambito oggettivo della disciplina, anche alla luce delle indicazioni della prassi amministrativa?

Comments are closed.

Contatti