Ritenute fiscali negli appalti: DURF entro il 27 agosto con profili di criticità

News Fisco - Studio Venturin Padova
Contenzioso tributario: dal 1° agosto sospesi i termini processuali
1 Agosto 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Decreto Agosto: decontribuzione per le aziende che assumono o reintegrano i lavoratori
3 Agosto 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

L’appaltatore (e l’eventuale subappaltatore) nonché l’affidatario di un servizio o di un’opera saranno tenuti a trasmettere al committente, entro il 27 agosto 2020, il DURF – la certificazione attestante la regolarità fiscale al 31 luglio 2020 al fine di consentire la verifica della congruità delle ritenute fiscali calcolate sulla retribuzione dei lavoratori occupati nell’esecuzione del contratto e versate entro il prossimo 20 agosto. In presenza del DURF, rilasciato dall’Agenzia delle Entrate all’appaltatore (o al subappaltatore o all’affidatario), non troverà applicazione l’obbligo di svolgere, da parte del committente, la puntuale attività di controllo sulle ritenute versate. Qquali elementi di criticità e incertezza – anche legati all’emergenza sanitaria da COVID-19 – si profilano per l’appaltatore e il committente?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti