Ritenute fiscali negli appalti: ancora incertezze sull’ambito di applicazione?

News Fisco - Studio Venturin Padova
Plastic tax: cos’è e come funziona
18 Febbraio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Revisori S.r.l., ecobonus e RC auto: le novità del Milleproroghe
19 Febbraio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 1/E/2020, ha chiarito, a parziale correzione di indirizzi “orali” forniti in precedenza, che le disposizioni in materia di ritenute fiscali negli appalti si applica alla somministrazione lecita se questa viene effettuata in violazione della normativa settoriale. Escluso che possa il riferimento sia alle violazioni che si riferiscono alla durata del contratto, al numero delle proroghe, l’unica spiegazione possibile è che si parli della somministrazione fraudolenta. Dei chiarimenti delle Entrate sulle ritenute negli appalti se ne parlerà nel corso del VIII Forum TuttoLavoro, organizzato da Wolters Kluwer in collaborazione con Dottrinalavoro.it, in programma a Modena il prossimo 25 febbraio.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti