Ristori bis: nuovi coefficienti e rischio caos per il calcolo degli indennizzi

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cassa integrazione. Platea dei lavoratori e termini di invio: le novità del decreto Ristori bis
9 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Contributi a fondo perduto per un miliardo di euro accreditati a 211.000 imprese
9 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il decreto Ristori bis non risolve una serie di perplessità rispetto al procedimento di conciliazione tra l’andamento cromatico delle regioni e il calcolo dei contributi a fondo perduto. Il meccanismo degli aiuti non si configura sicuramente come un argomento semplice, anzi, la sua complessità cresce all’aumentare del sovrapporsi di norme che si susseguono nella tormentata rincorsa alla pandemia economica. L'assenza di ulteriori approfondimenti, rispetto a quanto previsto nel decreto Ristori bis, potrebbe generare il caos: l’istanza per la richiesta degli indennizzi si basa, infatti, su un domino di norme che prende corpo dal decreto Rilancio con coefficienti di riferimento via via crescenti, mentre la classificazione delle aree di rischio varierà, con autonomo decreto del Ministro della Salute.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti