Rimborsi delle imposte alle persone fisiche: da gennaio 2020 con bonifico su conto corrente

News Fisco - Studio Venturin Padova
770/2020: via libera al nuovo modello
15 Gennaio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Assicurazione auto elettrica: quanto conviene e perché
16 Gennaio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il pagamento dei rimborsi di imposte e tasse deve avvenire mediante bonifico su conto corrente bancario o postale. Il beneficiario deve comunicare pertanto all'Agenzia delle entrate le coordinate del conto corrente, bancario o postale, nonché le relative variazioni, da utilizzare per tutti i rimborsi da pagare al beneficiario stesso. Lo ha stabilito il decreto 22 novembre 2019 del Mef, pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 15 gennaio 2020. L'erogazione dei rimborsi alle persone fisiche, in caso di mancata comunicazione delle coordinate bancarie o postali, avviene tramite titoli di credito a copertura garantita emessi da Poste Italiane S.p.a.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti