Riforma dello sport: nuove tutele per i lavoratori da settembre 2021

News Fisco - Studio Venturin Padova
L’ultimo stadio del contrasto ai reati tributari: l’eclisse della prescrizione
5 Dicembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Coronavirus: in zona rossa resta solo l’Abruzzo
7 Dicembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Via libera alla riforma dello sport. Con l’approvazione, in via preliminare, di cinque decreti legislativi, il Governo ha approntato nuove norme per disciplinare il settore sportivo da settembre 2021. Il decreto in materia di enti sportivi professionistici, dilettantistici e lavoro sportivo prevede nuove tutele previdenziali e assicurative per i lavoratori del settore. Viene riconosciuta poi, per la prima volta, la figura del “lavoratore sportivo” per la quale assume rilevanza la presenza di un compenso che lo distinguerà da un soggetto operante a titolo di volontariato. Infine, l’odierno collaboratore sportivo dilettante lascia spazio alla figura dell’”amatore”.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti