Riforma delle pensioni: verso il rinnovo di APE sociale e opzione donna

News Fisco - Studio Venturin Padova
Obbligo di invito al contraddittorio e invalidità dell’avviso di accertamento: la prova di resistenza
30 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cassa integrazione Covid-19: in scadenza la domanda per il mese di giugno
31 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Riparte il tavolo di confronto tra Governo e sindacati sulla riforma delle pensioni. L’obiettivo è duplice: elaborare misure ritenute urgenti da inserire nella prossima legge di Bilancio e lavorare al varo di un disegno più ampio di riforma generale che dovrebbe entrare in vigore nel 2022, considerando che a fine 2021 terminerà la sperimentazione triennale di quota 100. Nel dettaglio, si intendono prorogare l’APE sociale e opzione donna. Si ragiona, poi, sul restyling del contratto di espansione per favorire il turnover generazionale in azienda.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti