Riforma delle pensioni: nuova APE e contratto di espansione tra le ipotesi al vaglio

Scadenzario Lavoro
03 Settembre 2020: Libretto di famiglia: comunicazione dati mese precedente
3 Settembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Imprese danneggiate dagli eventi atmosferici 2019: in arrivo l’indennità straordinaria per i dipendenti
3 Settembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Riapre, dopo la pausa estiva, il cantiere delle pensioni. Sono state infatti fissate le tappe di una nuova road map con due incontri, tra Governo e parti sociali, calendarizzati per l’8 e il 16 settembre. L’obiettivo è definire le prime misure da inserire nella prossima legge di Bilancio e strutturare una riforma complessiva con nuove soluzioni di flessibilità in uscita che sostituiscano quota 100 al termine del periodo di sperimentazione previsto a fine 2021. Oltre alla stabilizzazione dell’APE sociale e di opzione donna, sarebbe poi in fase di valutazione anche la possibilità di riconsiderare un restyling e una reintroduzione dell’APE volontaria e dell’APE aziendale nonché del contratto di espansione. Si intende poi rilanciare la previdenza complementare.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti