Riders, retribuzione e infortuni: come cambierà il decreto “tutela lavoro”?

News Fisco - Studio Venturin Padova
Decadenza dall’impugnazione anche senza comunicazione di fissazione udienza e deposito sentenza
14 Ottobre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Fondo di solidarietà Provincia autonoma di Trento: modalità applicative e tutele per i lavoratori
15 Ottobre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Grazie alla presentazione di nuovi emendamenti va via via definendosi, con maggiore chiarezza, il contenuto del disegno di legge di conversione del decreto legge per la tutela dei lavoratori che utilizzano le piattaforme digitali, i riders. Viene specificato, in particolare, che la retribuzione per questa categoria di lavoratori possa essere determinata in base alle consegne effettuate, purché venga garantito un corrispettivo definito per ogni ora nella quale accettano almeno una consegna. In materia di sicurezza sul lavoro, un emendamento definisce i dispositivi di protezione individuale che devono essere utilizzati, nonché la previsione di corsi periodici di sicurezza stradale. Il provvedimento convertito in legge avrà le carte in regola per porre definitivamente fine ai contenziosi?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti