Riclassamento catastale: necessario indicare in motivazione i criteri e gli elementi a base della rettifica

News Fisco - Studio Venturin Padova
La rideterminazione del valore di acquisto delle partecipazioni non negoziate in mercati regolamentati
3 Settembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Coltivatori diretti e imprenditori agricoli: come presentare la domanda di esonero contributivo
4 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Con l’ordinanza n. 15916/2020, la Corte di Cassazione ha confermato il principio secondo il quale in tema di riclassamento, non può ritenersi congruamente motivato il provvedimento che faccia esclusivamente riferimento in termini sintetici e quindi generici al rapporto tra valore di mercato e valore catastale nella microzona considerata. L’atto deve infatti contenere l’indicazione degli elementi che hanno in concreto interessato una determinata microzona, di come essi incidano sul diverso classamento della singola unità immobiliare.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti