Residente all’estero: quando è ammissibile l’accesso al Superbonus

News Fisco - Studio Venturin Padova
In arrivo ristori a fondo perduto dal 100 al 400% per le imprese con codici ATECO “danneggiati”
27 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Autotrasporto: stabilite le quote 2021 per l’iscrizione all’Albo Nazionale
28 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Ad un contribuente residente all'estero, proprietario di un immobile in Italia all'interno di un condominio quindi, titolare del relativo reddito fondiario, non è precluso l'accesso al Superbonus. In particolare, in mancanza di una imposta lorda sulla quale operare la detrazione del 110 per cento, potrà optare per la fruizione del Superbonus in una delle modalità alternative previste dall'articolo 121 del decreto Rilancio. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 500 del 27 ottobre 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti