Regime speciale impatriati: durata minima di residenza all’estero

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Fermo pesca 2018: ulteriori chiarimenti per la presentazione delle istanze
12 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Imposta di bollo: non si applica ai duplicati informatici di un documento amministrativo informatico
12 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

L’Agenzia delle Entrate, nella risposta ad interpello n. 36 del 2019, interviene riguardo l’agevolazione fiscale spettante ai lavoratori impatriati in possesso di alte qualificazioni e specializzazioni, al fine di favorire lo sviluppo tecnologico, scientifico e culturale del nostro paese. L’agevolazione è applicabile a decorrere dal periodo di imposta in cui il soggetto trasferisce la residenza in Italia e per i quattro periodi di imposta successivi. Viene specificato, in particolare, il requisito di durata della residenza all’estero e del titolo di studi posseduto dal soggetto.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti