Regime forfetario: un concetto di “controllo societario” tutto nuovo (e, si spera, unico)

News Fisco - Studio Venturin Padova
Sequestro agli amministratori: legittimo solo se la società non ha beni aggredibili
17 Aprile 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
La tutela dell’ambiente è materia di competenza esclusiva dello Stato
18 Aprile 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Nella circolare n. 9/E/2019, l’Agenzia delle Entrate si occupa anche della causa di esclusione dal regime forfetario rappresentata dal controllo, diretto o indiretto, di S.r.l. allorché queste svolgano attività direttamente o indirettamente riconducibili a quelle che si vorrebbero agevolare. Secondo il documento di prassi, il controllo si realizzerebbe quando la partecipazione detenuta sia anche solo pari al 50% dei diritti di voto e quando la partecipazione (come sopra “qualificata”) sia detenuta da uno dei famigliari indicati dall’art. 5, comma 5, TUIR. Entrambe le conclusioni evidenziano forzature interpretative e incongruenze. L’auspicio è che possano essere oggetto di riesame oppure circoscritte quanto al loro ambito applicativo, così da non incidere su altri contesti.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti