Reddito di cittadinanza: per Confindustria potrebbe scoraggiare la ricerca del lavoro

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Edilizia aziende artigiane: nuovo accordo sul welfare
4 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Reddito di cittadinanza, Confprofessioni: necessario coinvolgere le parti sociali nelle politiche attive
4 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Secondo Confindustria, alla luce di quanto espresso in audizione al Senato, c’è il rischio che il reddito di cittadinanza possa provocare un “effetto scoraggiamento” piuttosto che un incentivo alla ricerca del lavoro da parte dei non occupati. Viene evidenziato, inoltre, come il beneficio economico appaia troppo elevato considerando che i 780 euro al mese non sono molto distanti dallo stipendio medio di un under 30 al primo impiego che si posiziona attorno agli 830 euro medi mensili. Anche l’INPS teme un effetto spiazzamento indotto dal reddito di cittadinanza. Quasi il 45% dei dipendenti privati del Sud ha redditi da lavoro netti inferiori a quelli garantiti dal Rdc a un individuo che dichiari di avere un reddito uguale a zero.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti