Reddito di cittadinanza, lavoro irregolare e caporalato: al via le ispezioni

Scadenzario Fiscale
17 Aprile 2019: Enti ed organismi pubblici e Amministrazioni centrali dello Stato tenuti al versamento unitario di imposte e contributi: ravvedimento breve
17 Aprile 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Whistleblowing: direttiva UE accresce le tutele
17 Aprile 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Sono 147.445 le ispezioni programmate nel 2019 dall’Ispettorato nazionale del lavoro. Di queste 94.180 riguarderanno la vigilanza sulla gestione del rapporto di lavoro, che coinvolgerà poco più del 2% del totale delle aziende presenti sul territorio italiano. E’ quanto emerge dal documento di programmazione dell’attività di vigilanza INL per il 2019. Le ispezioni si concentreranno su lavoro nero e caporalato, sul contratto di lavoro a tempo determinato e di somministrazione. Previsti, inoltre, specifici controlli sull’erogazione del reddito di cittadinanza e sull’attivazione dei percorsi di accompagnamento all’inserimento lavorativo e all’inclusione sociale.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti