Reddito di cittadinanza: dalle domande alla card, con quali tempi?

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Fondo clero: aggiornato il contributo statale dovuto per il 2017
6 Marzo 2019
Circolare CC n.01, del 06 marzo 2019 – FATTURA ELETTRONICA – Il punto sulla detrazione IVA
7 Marzo 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Dal 6 marzo le domande per il reddito di cittadinanza posso essere presentate online o presso gli uffici postali o presso i CAF. Dopo aver ricevuto la domanda, l'INPS verificherà i requisiti entro 10 giorni lavorativi dalla richiesta. Entro i successivi 5 giorni, in caso di esito positivo della verifica, l'Istituto riconoscerà il beneficio che sarà erogato attraverso un'apposita Carta di pagamento elettronica (Carta Rdc) emessa da Poste Italiane. In questa prima fase la Consulta dei CAF ha reso noto che i centri di assistenza fiscale provvederanno ad inviare le richieste all’INPS entro il 15 aprile che, dal 26 aprile al 3 maggio, comunicherà l'esito dell’istanza. Governo e INPS non sono, però, d’accordo sul cronoprogramma.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti