Redditi 2020: nel quadro RS la comunicazione per la riduzione del periodo di accertamento

News Fisco - Studio Venturin Padova
IVA: le prestazioni delegate fra imprese coassicuratrici non sono esenti
5 Novembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Fondo Nuove Competenze: contributi con doppia domanda all’ANPAL
6 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Tra gli incentivi alla tracciabilità dei pagamenti, ai contribuenti che non effettuano pagamenti in contanti per importi superiori a 500 euro è riconosciuta una riduzione di due anni del periodo entro cui l’Amministrazione finanziaria ha titolo per notificare un avviso di accertamento. Il regime di favore, tuttavia, non risulta autonomamente applicabile, ma richiede, a pena di decadenza, una comunicazione in dichiarazione dei redditi. Il singolo contribuente deve segnalare nel modello Redditi – nel quadro RS, rigo RS136 per le persone fisiche e le società di persone, RS269 per le società di capitali e gli enti non commerciali – la sussistenza delle condizioni necessarie per l’applicazione del regime premiale.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti