Rating di legalità: nuovi requisiti e controlli più stringenti per le imprese

News Fisco - Studio Venturin Padova
Coronavirus e Sistema TS: la trasmissione dei dati dagli operatori sanitari
29 Ottobre 2020
Circolare SV n.15, del 30 ottobre 2020 – IL DECRETO RISTORI E’ IN VIGORE
30 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

I requisiti di onorabilità, necessari per richiedere il rating di legalità, devono essere posseduti non solo dagli amministratori della società che ha richiesto il rating, ma anche da quelli della controllante o dell’ente che esercita attività di direzione e coordinamento. E’ una delle novità previste nel nuovo regolamento attuativo sul rating di legalità, in vigore dal 20 ottobre, adottato dall'Autorità garante della concorrenza e del mercato – AGCM con l’obiettivo di assicurare una maggior efficacia del controllo in sede di rilascio. Si amplia anche l’elenco dei reati per i quali le imprese richiedenti il rating dovranno dichiarare di non avere avuto condanne: usura, trasferimento fraudolento di valori e bancarotta fraudolenta.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti