Rating di legalità: dal 1° gennaio 2020 richieste solo on line. Come fare?

News Fisco - Studio Venturin Padova
Modello 730 in bozza: le novità della dichiarazione 2020
21 Dicembre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Legge di Bilancio all’ultimo miglio. E i mercati finanziari si fermano
23 Dicembre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Dal 1° gennaio 2020 le imprese che vorranno chiedere il rating di legalità all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato – AGCM, o comunicare eventuali variazioni rilevanti, dovranno farlo esclusivamente online, utilizzando la nuova piattaforma WebRating. Per accedervi è indispensabile avere a disposizione un indirizzo di posta elettronica certificata e il dispositivo di firma digitale del rappresentante legale dell’impresa. Grazie all’acquisizione di questo indicatore le aziende potranno beneficiare di vantaggi in termini non solo reputazionali ma anche finanziari in sede di concessione di finanziamenti pubblici e agevolazioni per l’accesso al credito bancario. Sino al 31 dicembre 2019, vige un regime transitorio a doppio binario, per cui è possibile inoltrare le richieste per l’attribuzione o il rinnovo del rating di legalità utilizzando il previgente formulario in formato pdf.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti