Raddoppio dei termini legittimo per atti ante 2016

News Fisco - Studio Venturin Padova
I contributi per danni da calamità naturali non rilevano fiscalmente
4 Novembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Franco Bettoni è il nuovo Presidente INAIL
4 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Con l’ordinanza n. 28311 del 4 novembre 2019, la Corte di Cassazione ha confermato il proprio orientamento sulla legittimità del raddoppio dei termini di decadenza degli avvisi di accertamento relativi ai periodi di imposta precedenti al 2016, in presenza di violazione configurante reato tributario e notifica entro il 31 dicembre 2015 anche se la notizia di reato sia stata inoltrata alla Procura oltre la decadenza ordinaria.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti