Quota 100: quale futuro avrà dopo il termine di sperimentazione

News Fisco - Studio Venturin Padova
Ammodernamento impianti calcistici: istituito nuovo codice tributo
20 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Dati relativi ai modelli 730-4: dal 2020 gestione telematica anche per l’INPS
21 Novembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

La posizione più volte espressa dal Governo, nel disegno di legge di Bilancio 2020, è quella di non volere intervenire sul pensionamento con quota 100 per favorire la stabilità normativa, anche considerando il minore impatto finanziario che ha prodotto la misura rispetto a quanto inizialmente preventivato. Il “dopo” quota 100 verrà affrontato nell’ambito di uno specifico tavolo di confronto con i sindacati sulle pensioni. Obiettivo: introdurre in maniera strutturale una nuova misura di flessibilità in uscita che si affianchi al pensionamento di vecchiaia e al pensionamento anticipato. Tra le ipotesi la stabilizzazione dell’APE sociale e una nuova modalità di flessibilità in uscita “unisex”, con il requisito anagrafico di 64 anni e almeno 20 anni di contributi versati e il calcolo della pensione integralmente con il calcolo contributivo.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti